Rassegna Stampa

(CORRIERE DELLE ALPI - 22 agosto 2006) PIEVE D'ALPAGO. Lo sport è integrazione, cultura, fatica. E il doping? Impossibile definirlo. Marino Bartoletti sabato sera nella sala culturale Placido Fabris di Pieve d'Alpago ha raccontato lo sport vissuto come cronista e direttore di testata, parlando di valori, vittorie e anche di scandali. Su tutti il doping, pratica senza tempo e senza fine di chi vuole il risultato a tutti i costi, anche contro la lealtà sportiva e la propria salute «E' difficile .....

(Il Gazzettino di Belluno - 19 agosto 2006) Lo sport può essere e fare cultura? La domanda forse può essere capovolta con una provocazione: perché no? Perché parlare di sport non dovrebbe essere sufficiente per fare conoscere (storie di uomini e di risultati, vicende umane, positive e negative: vita, insomma) e analizzare valori comuni. E poi, la solidarietà, di cui lo sport può essere veicolo impareggiabile. Sono questi alcuni degli spunti che stasera saranno sviluppati, nella sala P. Fabris (ex Gil) di Pieve d'Alpago, nell'incontro con ....

(CORRIERE DELLE ALPI - 18 agosto 2006) PIEVE D'ALPAGO. Marino Bartoletti ricorda Paolo Valenti e pedala per la «Via dì Natale». Domani, alle 20.30 nel centro culturale Placido Fabris a Pieve d'Alpago, il giornalista sportivo parlerà di «Storia e storie di sport - Tra valori e scandali». Sarà la seconda edizione dell'iniziativa organizzata dal Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà, come prologo al «Giro del Lago», cicloturistica non competitiva che si correrà .....